Lettere di rifiuto a Andy Warhol, Sylvia Plath e Kurt Vonnegut

Cristiano Porqueddu Various thoughts Leave a Comment

Warhol, Plath e Vonnegut, tre artisti del Novecento che tutti ben conosciamo, durante la loro vita avevano un bel spedire proposte a editori e musei. La fatica nella costruzione di un percorso artistico passa soprattutto attraverso una serie infinita di fallimenti e tentativi.

Queste lettere di risposta da parte di importanti editori e direttori di musei ne sono la prova tangibile.

Qui l’editore The New Yorker rifiuta Amnesiac di Sylvia Plath, poetessa statunitense.

 

Qui il rifiuto da parte di Edward Weeks (editore dell’Atlantic Monthly) a Kurt Vonnegut – autore di Slaughterhouse-Five, per intenderci.

Ed infine il MoMA di New York che rifiuta un’opera omaggio di Andy Warhol (!) “which you so generously offered as a gift to the Museum

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.