Il 2014 inizia bene. Anzi, nel migliore dei modi.

Gennaio 2014

Gennaio sarà un mese molto interessante.
Entro il 15 terminerò la registrazione delle Sonate per chitarra che andranno nel progetto discografico Novecento Guitar Sonatas. Un lavoro di quasi due anni compresso in 4 o 5 cd. Lo so, c’è un conflitto di interesse ma dovete credermi se vi dico che non è da perdere.

Tre sessioni di registrazione per gli splendidi lavori che il compositore italiano Franco Cavallone mi ha dedicato (che hanno già una collocazione in un nuovo progetto discografico che annuncerò nel 2014) nonché la stesura della diteggiatura per la recentissima dedica “Affiches sans moralisme” di Carlo Francesco Defranceschi (Info qui > http://goo.gl/1RtCDA)

Sempre in ambito discografico, come già annunciato anche sul blog, Briliant Classics darà il via alla distribuzione del CD “Angelo Gilardino 3 Guitar Concertos” realizzato in collaborazione con Angelo Marchese e Alberto Mesirca: tre concerti per chitarra e orchestra interpretati dai rispettivi dedicatari con tre diverse orchestre. Non mi è dato conoscere l’esistenza di un CD simile dedicato al repertorio per chitarra.

Nell’ambito della direzione artistica, con l’Associazione Musicare curerò l’organizzazione del primo concerto del 2014 con la partecipazione di un chitarrista sardo (nome, sede e dettagli a breve su associazionemusicare.com) e verranno pubblicate le date delle lezioni dei Musicare Guitar Courses 2014 che inizieranno presumibilmente a Marzo o Aprile e si concluderanno a Dicembre, per la prima volta con varie sedi regionali.

E’ un anno pari (non mi sono mai piaciuti) ma inizia nel migliore dei modi.

Leave a Reply