Contratto con Brilliant Classics per nuovo progetto discografico

 

Cari amici e colleghi è con grande entusiasmo che vi comunico che pochi minuti fa ho firmato il nuovo contratto con la major discografica olandese Brilliant Classics per la distribuzione del nuovo lavoro discografico “Angelo Gilardino Complete Guitar Music 1965-2013″ che include per la prima volta la registrazione di tutte le composizioni per chitarra sola del compositore asigliano-vercellese scritte dal 1965 al 2013.

Un cofanetto composto da 12-13 CD (non ho ancora fatto i conti e non intendo farli fino alla fine delle registrazioni prevista per il mese di Febbraio 2015) e un corpus di musica che non ho timore a definire di grande spessore.

Il contenuto di questo box set sarà questo:

[toggle header=”Tracklist”]

01. Canzone notturna
02. Estrellas para Estarellas
03. Abreuana
04. Araucaria
05. Luceat
06. Trepidazioni per Thebit
07. Ocram
08. Tenebrae factae sunt
09. Studi di virtuosità e di trascendenza (1-12) (12 tracks)*
10. Studi di virtuosità e di trascendenza (13-24) (12 tracks)*
11. Studi di virtuosità e di trascendenza (25-36) (12 tracks)*
12. Sonata n. 1 (Omaggio ad Antonio Fontanesi)
13. Sonata n. 2 (“Hivern florit”)
14. Studi di virtuosità e di trascendenza (37-48) (12 tracks)*
15. Studi di virtuosità e di trascendenza (49-60) (12 tracks)*
16. Variazioni sulla Follia
17. Musica per l’angelo della Melancholìa
18. Variazioni sulla Fortuna
29. Winterzeit after Robert Schumann
20. Colloquio con Andrés Segovia
21. Sonatine des fleurs et des oiseaux
22. Tríptico de las visiones
23. Catskill Pond – Sonatina
24. La casa del faro – Sonatina
25. Sonata Mediterranea
26. Sonata del Guadalquivir
27. Annunciazione
28. Ikonostas
39. Memory of Antinous
30. A Quiet Song
31. Cantico di Gubbio – Sonatina
32. Sonata di Lagonegro
33. 20 Studi Facili (20 tracks)
34. Sette Preludi (7 tracks)
35. Mozartiana No.1
36. Mozartiana No.2
37. Due ritratti italiani (2 tracks)

[/toggle]

Chi fosse curioso, può ascoltare alcune anteprime dal mio canale SoundCloud.

I prossimi tre mesi saranno quelli del rush finale di un percorso artistico che è iniziato 17 anni fa. Le registrazioni sono iniziate invece nel Giugno del 2012 e, come detto sopra, si concluderanno nel Febbraio-Marzo del 2015. Migliaia di ore di studio per ore di musica che, credetemi, apprezzerete dalla prima all’ultima nota.

Leave a Reply