Le fanta-graduatorie della Scuola Civica di Lanusei

Nei mesi trascorsi ho deciso di prendere parte al Concorso per la Cattedra di Chitarra presso la Scuola Civica di Lanusei per il triennio 2016-2019.  Avevo già vinto il Concorso nel 2013 ma per motivi professionali ho dovuto rifiutare la docenza.

Partecipare a questo genere di Concorsi pubblici (ricordo che le Scuole Civiche in Sardegna sono finanziate annualmente dalla Regione Autonoma della Sardegna su basi di premialità e di risultati ottenuti) è sempre un’esperienza illuminante.
Si può persino scoprire di essere peggiorati nella propria attività.

Vorrei sottoporre all’attenzione del lettore la graduatoria legata alla Cattedra di Chitarra nel 2013 pubblicata sul sito ufficiale dell’Amministrazione Comunale di Lanusei (non più disponibile) e scaricabile da questo link.

25-09-2016-21-47-07

Come si evince dalla tabella il punteggio dei miei titoli artistico-culturali è 12 (dodici).
Quello del Sig. Melis 3,4
Quello del Sig. Sulis 0,6
Quello del Sig. Piccitto 1,8
Quello del Sig. Basciu 0,6 

Per motivi per i quali non ho mai voluto indagare, tutti i curriculum-vitae (da me presentato nella forma richiesta) hanno valore zero.

Ma passiamo oltre.

Quest’anno il Comune di Lanusei per lo stesso Concorso per la nomina del docente per il triennio 2016-2019, ha richiesto l’invio della seguente documentazione:

  1. Curriculum artistico/professionale
  2. Documento di identità
  3. Modello di domanda compilato
  4. Progettazione didattica

Bene, la graduatoria finale (pubblicata sul sito dell’Amministrazione di Lanusei e scaricabile in PDF da qui)  dopo il colloquio (che è stato impostato con il sottoscritto in modo tutt’altro che formale) è stata la seguente:

25-09-2016-21-50-52

Riporto qui per semplificare la lettura:

Nome Colloquio Tit.Studio Tit. Servizio Tit.Vari Curr. Punteggio
Sulis P. 29 2 4 1 1 37
Porqueddu C. 27 4 4 1 1 37
Piccitto F. 29 1 0,97 0,25 1 32,22

COLLOQUIO
Sul punteggio del colloquio non mi esprimo nemmeno . È evidente che i miei argomenti o le mie risposte non hanno sollevato entusiasmi (e non era mia intenzione sollevarne).

TITOLI ARTISTICI
Vorrei piuttosto far notare a chi legge che in questa tabella che al Comune di Lanusei chiamano graduatoria, sono scomparsi i titoli artistici e che se questi dovessero essere invece inclusi dovrebbero esserlo in quella casella misteriosa nominata “Titoli vari e culturali“. Se così fosse le cose sono due: o io, in tre anni, sono peggiorato o il Sig. Sulis, nello stesso arco di tempo, ha ottenuto titoli artistici 24 volte superiori a quelli che aveva nel 2012.

PROGETTAZIONE DIDATTICA
Nonostante fosse necessario presentarla, il punteggio relativo alla stessa è scomparso.

CURRICULUM ARTISTICO/PROFESSIONALE
Infine, ultima casella, Il Curriculum Artistico/Professionale del Sig. Sulis (visionabile da questa pagina), diplomatosi nel 2012 e del Sig. Piccitto (mio allievo al Corso di Perfezionamento presso la Scuola Civica di Nuoro da due anni e che si è diplomato in Conservatorio sotto la mia guida nel 2011) hanno lo stesso punteggio del mio.

Lascio ogni commento a chi legge.

Ovviamente è già stata inoltrata formale richiesta di accesso agli atti per visionare tutti i verbali e la documentazione presentata da tutti i candidati.
Poi, con i legali, penseremo ad una azione un po’ più severa.

Resta l’amarezza.
Non per gli evidenti strafalcioni di valutazione (surreali) ma perché le Scuole Civiche in Sardegna, con l’aiuto che ricevono dalla Regione, potrebbero davvero fungere da percorsi di accesso o alternativi ai Conservatori (per chi non può o non vuole frequentarli). Invece, ci si ritrova sempre a dover insegnare a chi dovrebbe in qualche modo garantire un minimo di trasparenza come ci si comporta, quali sono le regole e che cosa è l’etica.

Ci aggiorniamo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *