Barrios Complete Music for Solo Guitar

Cristiano Porqueddu Discography Leave a Comment

Quando nel 2008 proposi al mio editore la pubblicazione di un doppio CD dedicato alla musica poco-sconosciuta del compositore paraguayano Agustín Barrios Mangoré (1885 – 1944), la risposta fu positiva ma non entusiasta ed in coda all’email di risposta mi venne domandato, senza molti fronzoli, perché non un prodotto nuovo contenente l’opera integrale?

Barrios, come per molti interpreti della mia generazione, è stato un passaggio tanto obbligatorio quanto piacevole nel percorso di studi: negli ultimi anni di Conservatorio e nei primi anni di Accademia avevo letto la maggior parte delle sue composizioni e ne avevo scoperto di nuove grazie alla importante pubblicazione MelBay curata da Richard Stover. In meno di ventiquattro ore risposi che accettavo l’invito e in meno di due settimane firmavo il contratto discografico per un cofanetto che avrebbe incluso l’intera opera conosciuta e pubblicata di Barrios.

Scoprii successivamente che la mia conoscenza delle opere originali pubblicate di Barrios era incompleta. Iniziò quindi una capillare ricerca che portai avanti nei mesi successivi anche grazie a amici e colleghi come Richard Stover (che successivamente curò le note di copertina della release), Diosnel Herrnsdorf, Tony Morris ed altri che mi chiesero la cortesia di rimanere anonimi. Ebbi accesso a un consistente numero di manoscritti, documenti e ad una raccolta di opere di Barrios pubblicata solo in Sudamerica, curata dal chitarrista César Amaro con cui entrai in contatto in più di una occasione in quel periodo.

Lo studio delle opere che mancavano all’appello non fu complicato e impegnarono l’intero autunno e l’inverno del 2008. Nel Febbraio del 2009 iniziai a registrare seguendo l’ordine alfabetico delle opere considerata l’impossibilità di stabilire con certezza un ordine cronologico di composizione. Le sessioni di registrazione si  protrassero fino al Settembre del 2010 e nell’autunno dello stesso anno inviai all’editore un cofanetto di sei CD contenenti tutta la musica originale per chitarra del compositore paraguayano Agustín Barrios Mangoré, ovvero, quasi sei ore e mezza di musica in 110 tracce, ad oggi il più completo prodotto discografico sul mercato dedicato alla musica originale del chitarrista-compositore più famoso del Sudamerica.

Jpeg

Nella tracklist sono incluse delle world-premiere (pagine mai registrate), registrate solo dal compositore stesso o di recentissimo ritrovamento tra cui “Leyenda Guaranì”, “Rancho Quemado”, “Isabel”, “Bicho Feo” ed altre.

La tracklist completa è visionabile da questo link.

Il cofanetto Barrios Complete Music for Guitar ricevette una serie di recensioni dalle più importanti riviste di musica di varie parti del mondo. Ad oggi ha venduto oltre 4200 unità per un totale di oltre 25mila dischi. Un risultato importante nel piccolo mercato discografico della chitarra classica.

Ecco un esempio di brano quasi sconosciuto incluso nella tracklist del cofanetto

Altre tracce da ascoltare in anteprima sono disponibili qui.

Particolare di colore, l’immagine nella cover è un dipinto di Gil Alegre Nuñez, pittore di San Juan Bautista, Misiones. Rappresenta rappresenta “La Casona”, che fu, nei primi anni del Novecento, l’abitazione di Agustín Barrios.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.