Il mio racconto Tratti di nuovo selezionato da una casa editrice

Cristiano Porqueddu Books Leave a Comment

Lo scorso anno, il mio scritto Tratti – Racconto d’estate fu selezionato per la pubblicazione a seguito di un concorso bandito dalla casa editrice Historica Edizioni di Milano. Qui la notizia della selezione, qui quella della pubblicazione nell’antologia.

Ebbene, stamane ricevo una nuova notizia ancora sul medesimo piccolo scritto: l’editore IVVI mi comunica che tra i migliaia di racconti che ha ricevuto per un progetto di raccolta di scritti brevi, uno dei settantasette selezionati è proprio Tratti – Racconto d’estate. Non ho intenzione di celare il mio entusiasmo per la cosa perché scrivo storie da quando sedevo nei banchi delle scuole elementari e non avrei mai e poi mai creduto che questa passione potesse in qualche modo essere riconosciuta.

Il mio racconto, insieme ad altri settantasei, è pubblicato nel volume “Scrittori Italiani – Il libro bianco“.

(C)IVVI EDITORE, 2022

Questa la presentazione dell’editore:

La collana dei libri «Corali» nasce da un’idea di Nicola Pesce, che voleva abbattere la distanza tra i libri e le persone dando a tutti la possibilità di dire la propria, di essere pubblicati, di rendersi conto che i libri siamo noi. Contemporaneamente, un altro scopo è quello di creare dei documenti storici e sociali su particolari temi o eventi. Non a caso il primo libro fu annunciato nel marzo 2020 e si intitolò Le nostre quarantene. Centinaia di italiani hanno raccontato in quel libro come hanno vissuto l’arrivo del Covid nelle nostre vite. Anche questo libro di racconti cerca di raggiungere questi due scopi. Migliaia di persone ci hanno inviato le loro opere, noi ne abbiamo raccolte 77 nel volume che avete tra le mani. Come si scrivono i racconti oggi, dopo il Covid? È cambiato il modo di scrivere?

Il volume sarà disponibile a partire dalla seconda metà del mese di Marzo del 2022 ma può essere prenotato dal sito dell’editore a questo link: https://www.ivvi.it/product/scrittori-italiani-libro-bianco/

Chi fosse curioso può ascoltare la straordinaria Stefania Masala che legge lo scritto da questo video:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.