Il terzo passo per gli Studi del XX e XXI secolo

Cristiano Porqueddu Discography Leave a Comment

Easy Studies for Guitar è una trilogia di pubblicazioni dedicata interamente a composizioni di autori del XX e XXI secolo con scopi prettamente didattici. Si tratta di un’ampia parte del repertorio che adopero nei miei corsi di docenza e che – indipendentemente dal loro scopo formativo – consentono un’azione interpretativa.

L’idea del progetto è nata nel 2015 per puro caso, nella sala di attesa di un aeroporto; ha attirato l’attenzione della critica e nel mese di Dicembre che incombe inizieranno le registrazioni del terzo volume, in due CD, che contiene la seguente selezione di studi per chitarra:

  • Jean Absil (1893 – 1974) – Pièces caractéristiques
  • Oscar Bellomo (1980) – Silencios
  • Gilbert Biberian (1944) – 10 Studies for guitar (Selezione)
  • Franco Cavallone (1957) – Sei Canzoni Ebraiche (inedito)
  • Oliver Chassain (1957) – Brèves de pupitre – (Premier Cahier)
  • Alfredo Franco (1967) – Sette Aforismi (inedito)
  • Franco Margola (1908 – 1992): 8 pezzi facili per chitarra
  • Iván Patachich (1922 – 1993) – Gyermekdalok gitárra – Vol.2
  • Ferdinand Rebay (1880 – 1953) – Zehn kleine Lieder ohne Worte
  • Anton Stingl (1908 – 2000) – 12 Leichte Stücke Op.15c

I primi due volumi includono invece 

Volume 1, 54 studi:

  1. “Alebrijes de la ciudad de México” – 8 estudios breves para guitarra (Garrido)
  2. “Da Capo” 24 Easy Studies for Guitar (Koshkin)
  3. “Ten Simple Preludes for Guitar” (Smith-Brindle)
  4. “Douze Pièces Faciles pour Guitare – 1ère recueil” (Tansman)

Volume 2, 45 studi:  

  1. “Douze Pièces Faciles pour Guitare – 2ème recueil” (Tansman)
  2. “12 Transitional Studies for Guitar” (Dodgson)
  3. “Ten Progressive Studies” (Cavallone) [Inediti]
  4. “Gyermekdalok gitárra – Children’s Songs for Guitar” (Patachich)
  5. “Seis preludios cortos” (Ponce)

Le registrazioni di questo terzo tassello dovrebbero terminare a ridosso dell’Estate del 2019. 

Al termine del lavoro quasi centoottanta studi per chitarra utilizzabili nei corsi di formazione saranno disponibili per l’ascolto. 

Per chi fosse interessato, dal mio canale SoundCloud è possibile ascoltare alcune anteprime dei primi due volumi.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.