Juan Calderon – SCHWARZFAHREN, Sonata for Guitar

Cristiano Porqueddu Editor 2 Comments

Schwarzfahren – letteralmente significa viaggiare senza biglietto o comunque muoversi senza i documenti necessari – è il titolo della Sonata per Chitarra scritta dal compositore newyorkese Juan Calderon, classe 1979. Ho accettato molto volentieri l’incarico di editor affidatomi dallo stesso autore.

La composizione è divisa in tre movimenti:

  • I – Llorente’s Flower Vase
  • II – St. Nick’s Notturno
  • III – Balsa de Hamilton

Ne ho parlato a grandi linee subito dopo la prima lettura avvenuta pochi giorni aver ricevuto la composizione. Ho revisionato e diteggiato integralmente nel 2018 ma a seguito dell’acquisizione delle Edizioni Bèrben da parte di Curci questo lavoro, insieme ad altri, è rimasto in sospeso. Con la nuova e proficua collaborazione con l’editore canadese Les Productions d’OZ le cose sono nuovamente tornate alla normalità e nell’arco di pochi giorni questa sonata vedrà la luce.

Di Juan Calderon ho già letto diversi lavori e ho registrato F-Minor un pregevole preludio tratto da una raccolta di composizioni che ho letto tempo fa. La registrazione sul mio canale YouTube:

Comments 2

    1. Post
      Author

      Buongiorno Sig. Masu e grazie con la costanza con cui segue la mia attività. Prima di inoltrare al compositore questo brano del Maestro Calderon devo attendere la pubblicazione di altri due lavori e poi inoltrarne un’altra mezza dozzina in attesa di pubblicazione. Una data precisa, al momento, è impossibile. Non credo prima dell’ultimo trimestre del 2018 o il primo del 2019.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.