Convegno Chitarristico di Modena, 2012

cattura

Il 27 ottobre 2012 sarò ospite del XXV Convegno Chitarristico che si svolgerà a Modena.

L’evento, organizzato sotto gli auspici dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti a cura del Comitato Scientifico costituito da Giuliano Balestra, Simona Boni, Giovanni Indulti, Enrico Tagliavini, Vincenzo Pocci, sarà ospitato come di consueto nelle eleganti sale dell’antico Palazzo Coccapani-D’Aragona, nel suggestivo cuore storico della città emiliana. Proprio questo Palazzo aveva accolto nel 1933 il primo Convegno Chitarristico ideato da Romolo Ferrari, fautore della rinascita chitarristica italiana, i cui importanti meriti a favore dello strumento sono stati riconosciuti nella pubblicazione del volume Romolo Ferrari e la chitarra in Italia nella prima metà del Novecento (Modena, Mucchi, 2009). Il programma della giornata prevede interventi musicali affiancati a relazioni su temi di ricerca, nell’obiettivo di approfondire e diffondere la conoscenza della storia chitarristica nel suo svolgimento storico, dal Rinascimento a oggi.

Il mio intervento riguarderà la presentazione del nuovo CD “Angelo Gilardino – 20 Studi Facili” con l’esecuzione dal vivo di alcune di queste pagine (tra cui Ventanas a cui sono particolarmente affezionato) e due studi di Virtuosità e di Trascendenza dello stesso compositore.

Informazioni sul convegno |  http://www.chitarrainitalia.it/index2.htm

Leave a Reply